Nessun prodotto nel carrello.

Chiamaci +39.02.89073858segreteria@unisvet.it

FOCUS SULLA FECONDAZIONE CANINA

0
(0 rating)
4 Iscritti
Last updated Febbraio 23, 2022
Data inizio 27/10/2019

Data fine 27/10/2019
Città NAPOLI
Termine iscrizioni 27/10/2019
Descrizione
Contenuti del Corso
Relatori

Uno dei punti cruciali nella gestione dell’accoppiamento è il monitoraggio e la determinazione del momento in cui una fattrice è potenzialmente fertile. Inoltre la scelta della tecnica migliore per l’inseminazione è determinante per il successo riproduttivo. Nonostante queste pratiche siano di riscontro comune nell’attività clinica, ancora oggi sono spesso dibattute e numerose teorie ruotano sulle varie strategie adottabili. L’obiettivo di questo seminario è quello di affrontare i vari tasselli necessari per avere le maggiori chances per fecondare una cagna discutendone in maniera critica al fine di adottare le ultime linee guida in maniera univoca.

Corso Content

Admin bar avatar
Riccardo Orlandi
DVM, PhD, Dipl. ECAR Relatore
Si laurea in Medicina Veterinaria nel 2007 presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Perugia con votazione di 110/110 e lode discutendo una tesi dal titolo “Tumori carcinoidi nel cane: stato dell’arte ed esperienze personali”. A gennaio 2008 inizia il Dottorato di Ricerca in Fisiopatologia e Medicina degli animali d’affezione presso il dipartimento di ostetricia e ginecologia della Facoltà di Medicina Veterinaria di Perugia. Tra marzo ed agosto 2009 svolge un Extership al College of Veterinary Medicine University of Florida (USA) dove, sotto la supervision del Prof. John Verstegen, approfondisce gli aspetti fisiopatologici in campo ostetrico e ginecologico veterinario. Dal 2009 al 2011 svolge attività di consulenza nell’ambito della riproduzione per il Centro Addestramento ed Allevamento della Guardia di Finanza di Castiglione del Lago (PG). Nell’aprile del 2011 ottiene il titolo di Dottore di Ricerca con la tesi: Valutazione ultrasonografica della vascolarizzazione prostatica in cani affetti da iperplasia prostatica benigna e sottoposti a somministrazione di impianti sottocutanei di analoghi del GnRH. Dal 2012 si reca ciclicamente per periodi di perfezionamento al “Centre d'Etude en Reproduction des Carnivores (C.E.R.C.A.)” all’ École nationale vétérinaire d'Alfort (Parigi). Svolge attività di Reviewer per la rivista Reproduction in Domestic Animals. Relatore a congressi SIRA, EVSSAR, UNISVET e a workshop specialistici di ecografia SIUMB. Nel novembre 2016 si diploma all’ European College of Animal Reproduction (ECAR). Dal 2011 lavora presso la Clinica Veterinaria Tyrus (Terni) dove si occupa principalmente di ostetricia e ginecologia, ecografia e medicina interna.
Admin bar avatar
Alessandro Troisi
DVM, PhD Relatore
Si laurea in Medicina Veterinaria nel 2010 presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Perugia discutendo una tesi dal titolo “Criptorchidismo nel cane: aspetti eziopatogenetici e clinici”. Nel 2013 svolge un externship al “Centre d'Etude en Reproduction des Carnivores (C.E.R.C.A.)” dell’École Nationale Vétérinaire d'Alfort (Parigi). Nel Febbraio del 2014 ottiene il titolo di Dottore di Ricerca con la tesi: “Studio della cinetica perfusionale vascolare prostatica, mediante mezzo di contrasto, in cani clinicamente sani e affetti da patologie prostatiche”. Nel maggio 2016 termina il periodo di training, raggiungendo l’idoneità a partecipare all’esame per il conseguimento del titolo di diplomato all’European College of Animal Reproduction (ECAR). Relatore a vari congressi nazionali ed internazionali e autore di pubblicazioni scientifiche in riviste internazionali. Svolge attività di consulenza nell’ambito della riproduzione per il Centro Addestramento ed Allevamento della Guardia di Finanza di Castiglione del Lago (PG). Dal 2010 lavora presso il reparto di Ostetricia e Ginecologia del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Perugia.
logo