Nessun prodotto nel carrello.

Chiamaci +39.02.89073858segreteria@unisvet.it

Lezioni sulla Leishmaniosi

0
(0 rating)
438 Iscritti
Last updated Febbraio 28, 2022
Data inizio 15/12/2020

Data fine 15/01/2021
Città Online
Termine iscrizioni 15/01/2021
Descrizione
Contenuti del Corso
Relatori

In questa pagina sono a disposizione dei Soci Unisvet le registrazioni dei due Webinar Live sulla Leishmaniosi, che si sono tenuti rispettivamente il 10/10/2020 e 17/11/2020.

WEBINAR DEL 10/10/2020

Questo webinar ha come focus la terapia e follow up più idoneo per il cane affetto da leishmaniosi e malattia renale.

Verranno inoltre illustrate e approfondite tematiche riguardanti la patogenesi della Leishmaniosi renale, la biopsia del rene e la nefropatologia della Leishmaniosi.

WEBINAR DEL 17/11/2020

Nella prima relazione verranno presi in esame i “repellenti” per uso topico attualmente disponibili in Italia utili per proteggere i cani dalla puntura dei flebotomi e quindi prevenire la trasmissione di Leishmania.

Saranno fornite informazioni scientifiche e pratiche relative

– alla biologia e al comportamento dell’ insetto vettore, indispensabili per la corretta gestione di un protocollo di prevenzione;

– ai criteri di valutazione della loro efficacia;

– ai principi attivi ed ai meccanismi d’azione dei repellenti in commercio in Italia;

– alla loro somministrazione.

Nella seconda relazione è considerato l’approccio a due pazienti affetti da leishmaniosi canina. Nel primo caso si tratta di un paziente già noto in passato come affetto dalla malattia, ma poi per lungo tempo solo debolmente positivo al test sierologico e che ha avuto una ricaduta della malattia nonostante un regolare controllo per la profilassi della puntura dai flebotomi. Nel secondo caso si tratta di un paziente affetto da neoplasia che ha sviluppato come complicazione una leishmaniosi clinicamente evidente (tricitopenia) nonostante un regolare controllo per la profilassi della puntura dai flebotomi. Questi due scenari sono utili per discutere e collegarsi con i limiti della profilassi contro la puntura dei flebotomi.

Admin bar avatar
Silvia Lucia Benali
DVM, PhD, ECVPD (EBVS® European Specialist in Veterinary Pathology) Relatore
La Dott.ssa Benali si laurea in Medicina Veterinaria presso l'Università degli studi di Padova nel 2009. Dopo la laurea svolge alcuni progetti di ricerca presso l’Università degli Studi di Padova (Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione) dove consegue anche il dottorato di ricerca nel 2015 in anatomia patologia veterinaria, con un progetto di ricerca sulla progressione del danno tubulo interstiziale nelle malattie renali del cane in collaborazione con la Texas A&M University (USA). Dopo un percorso di residency combinato tra Università degli Studi di Padova e di Milano, nel 2016, consegue il Diploma del College Europeo di Patologia Veterinaria (EBVS® European Specialist in Veterinary Pathology). Dal 2015 lavora come patologo veterinario presso il laboratorio di analisi veterinarie MYLAV-La Vallonea. E’ co-direttore del Servizio di Nefropatologia Veterinaria Europeo (European Veterinary Renal Pathology Service EVRPS- www.evrps.net) e membro del gruppo di nefropatologia della World Small Animal Veterinary Association – Renal Standardization Study Group (WSAVA-RSSG). Il principale interesse di ricerca è la nefropatologia veterinaria con particolare riferimento ai piccoli animali.
Admin bar avatar
George Lubas
Med Vet, Spec. MPA, Dipl. ECVIM-CA, Ass. Mem. ECVCP Relatore
Laureato in Medicina Veterinaria all'Università di Pisa nel 1975, diplomato specialista in "Malattie dei Piccoli Animali" nel 1977. Svolge attività didattica e scientifica all’Università di Pisa, settore Clinica Medica Veterinaria, dal 1979 come Assistente Ordinario, dal 1983 come Professore Associato, dal 2004 come Professore Straordinario e dal dicembre 2007 come Professore Ordinario. Tutt’ora in servizio attivo. Nel 1998 consegue Diploma di “European College Veterinary Internal Medicine – Companion Animals” e confermato ogni quinquennio (ultimo nel 2016). Nel 2004 nominato Associate Member of “European College Veterinary Clinical Pathology”. Responsabile del Laboratorio di Patologia Clinica Veterinaria dal 2006 e del Centro Trasfusionale Veterinario dal 2000 presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie, Università di Pisa. Dal novembre 2009 è Coordinatore dell’attività del Gruppo di Studio sulla Leishmaniosi Canina. Autore/coautore di oltre 400 pubblicazioni su immunoematologia ed ematologia clinica del cane, gatto, cavallo e bovino. Ha tenuto oltre 300 tra Conferenze, Seminari e Corsi d’aggiornamento in Italia e all’estero sulle medesime tematiche ai veterinari che si dedicano ai piccoli animali.
Admin bar avatar
Michele Maroli
Laurea in Scienze biologiche Relatore
Già Dirigente di ricerca presso “Istituto Superiore di Sanità” (ISS), Roma, Italia. Formazione: Laurea in Scienze biologiche, Università di Roma "La Sapienza", Roma, Italia; Stage sulla “Tassonomia dei flebotomi (Diptera: Psychodidae)”, presso il British Museum (N.H.), London, UK; WHO Training stage in entomologia medica presso Imperial College, Ascot, UK; Diploma, International Course in Malaria and other Tropical Parasite Diseases. Incarichi: Direttore reparto, Biologia dei vettori, Laboratorio di Parassitologia, ISS; Coordinatore, progetto Vector/pathogens interaction. Principali progetti di ricerca: Biologia e ruolo vettore dei flebotomi nella trasmissione di patogeni per l’uomo e gli animali; Epidemiologia della leishmaniosi in Italia; Prevenzione e controllo dei vettori; Studi sui vettori di Leishmania in Italia, Venezuela, Uzbekistan, Syria, Croazia e Albania. Premio della Royal Entomological Society per il lavoro su: Phlebotomine sandflies and the spreading of leishmaniases and other diseases of public health concern (authors M. Maroli et al.) pubblicato su Medical and Veterinary Entomology (2013, 123-147), e giudicato dall’Editorial Board della rivista, per la sua l’importanza scientifica e per la qualità della sua presentazione, come miglior articolo pubblicato sulla rivista durante il periodo degli ultimi due anni (2013-201).
Admin bar avatar
Roura Xavier
DVM, PhD, Dipl. ECVIM-CA Relatore
Laureato in veterinaria all’Università Autonoma di Barcellona (Spagna), 1989. Dottore in medicina veterinaria nella medesima Università con la tesi “Studio comparativo dell’applicazione de la Polymerase Chain Reaction nel diagnostico di leishmaniosi canina”, 1999. Diplomato di European College of Veterinary Internal Medicine, 2004. Nel 1990 si incarica al servizio di medicina interna all’ospedale clinico veterinario dell’ all’Universita` Autonoma di Barcellona. E` stato veterinario visitante nella facolta`di veterinaria del’Ohio State (1993) e North Carolina State (1997, 2001 e 2004) e nell’AMC di New York (2007). Ha presentato comunicazioni e conferenze in congressi e seminari nazionali e internazionali ed ha pubblicato articoli tanto in riviste nazionali come internazionali. Il suo lavoro e la ricerca sono incentrate in medicina interna di cani e gatti, specialmente malattie infettive come la leishmaniosi e altre trasmesse per vettori.

Lezioni valorizzate con N.3 crediti SPC totali.

IMPORTANTE: Per ottenere i crediti SPC previsti è necessario visualizzare interamente tutti i video almeno una volta, entro la data di termine (15/01/2021).

La richiesta di assegnazione di tali crediti verrà inoltrata nel portale dedicato dopo la chiusura del corso.

L'utente potrà visualizzare i video delle lezioni fino alla data di termine (15/01/2021).

La visione delle registrazioni è GRATUITA e riservata ai Soci Unisvet

logo