Nessun prodotto nel carrello.

Chiamaci +39.02.89073858segreteria@unisvet.it

GIORNATE PRATICHE DI CITOPATOLOGIA

0
(0 rating)
19 Iscritti
Last updated Febbraio 28, 2022
Data inizio 30/11/2021

Data fine 01/12/2021
Città MILANO
Livello Intermedio
Termine iscrizioni 23/11/2021
Descrizione
Contenuti del Corso
Relatori

Evento valorizzato con 13 crediti SPC*

CHI PUÒ PARTECIPARE?

La partecipazione alle giornate pratiche è riservata a tutti coloro i quali abbiano partecipato ad almeno un corso base di Citopatologia.

DESCRIZIONE DELLE GIORNATE:

In queste due giornate ci dedicheremo interamente alla visione di preparati citologici di cute, sottocute e linfonodo di cane e di gatto.

Potrete esaminare a microscopio singolo numerosi casi citologici e familiarizzare con le più comuni patologie (ed in particolare neoplasie).

Vi saranno anche delle correzioni di gruppo dei casi e delle lezioni per ripetere insieme il corretto approccio al preparato citologico e per rispondere alle vostre domande.

Alla fine di ciascuna giornata, prenderemo in esame anche dei casi un po’ più complessi che saranno particolarmente graditi per coloro che hanno già delle buone basi di citologia ma anche per chi è agli inizi e vuole capire dove la citologia si può spingere e quanto l’esperienza giochi un ruolo fondamentale.
*In Conformità con il Regolamento FNOVI riguardante gli SPC (Sviluppo Professionale Continuo) Unisvet, essendo provider ECM e inserita dal Ministero della Salute pubblica nell’Elenco delle Società Scientifiche e associazioni tecnico-scientifiche delle professioni sanitarie, valorizzerà il corso “GIORNATE PRATICHE DI CITOPATOLOGIA” con 1 credito SPC per ogni 60 minuti di lezione

Corso Content

Admin bar avatar
Angelo Oseliero
DVM Relatore
Laureato in Medicina Veterinaria nel 1990 presso l’Università degli studi di Milano. Dal 1993 al 1995 corso triennale di dermatologia presso ESAVS (European Society for Advanced Veterinary Study) school in Lussemburgo. Dal 1995 si occupa principalmente di dermatologia veterinaria e patologia clinica con particolare interesse per la citologia. Frequentazioni presso i reparti di citologia diagnostica ed oncologia dell’ospedale Niguarda di Milano ed Istituto Europeo di Oncologia e, nel 2005, partecipazione al training in Clinical Pathology presso l’università degli studi di Milano. Membro del consiglio direttivo Unisvet e referente citologico per il laboratorio di analisi veterinarie I-Vet di Flero (Bs), attualmente svolge libera professione come medico veterinario, referente dermatologico e citologico per altre strutture.
Admin bar avatar
Maria Elena Gelain
DVM, PhD, Dipl. ECVCP Relatore
Laureata in medicina veterinaria nel 2002, dottore di ricerca in Igiene e patologia animale, dal 2006 al 2011 assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi di Milano, diplomata al College Europeo di Patologia Clinica Veterinaria (ECVCP), attualmente professore associato e responsabile del servizio di citologia presso il Dipartimento di Biomedicina Comparata ed Alimentazione dell’Università degli Studi di Padova. I principali interessi di ricerca in patologia clinica sono incentrati sullo studio delle neoplasie ematopoietiche negli animali da compagnia, allo sviluppo di nuove tecniche diagnostiche clinico-patologiche e allo studio della risposta immunitaria nei mammiferi.
Admin bar avatar
Francesco Cian
DVM, Dipl. ECVCP, FRCPath, MRCVS, EBVS and RCVS Specialist in Veterinary Clinical Pathology Relatore
Francesco si è laureato nel 2006 presso l’Università di Padova. Dopo alcuni anni dedicati alla libera professione in Italia, nel 2010 si è trasferito in Inghilterra come resident presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Cambridge, presso la quale nel 2013 ha conseguito I diplomi di Patologia Clinica Veterinaria del Royal College of Pathologists (FRCPath) e dell’European College of Veterinary Clinical Pathology (ECVCP). Fino al 2016 ha lavorato presso l’Animal Health Trust (AHT) a Newmarket. Attualmente lavora in Inghilterra come patologo clinico per BattLab (LABOKLIN). I suoi principali campi di interesse sono focalizzati sull’approccio diagnostico ai disordini linfoproliferativi del cane e del gatto. È autore di pubblicazioni su riviste internazionali, editore della seconda edizione del libro “Veterinary Cytology: Dog, Cat, Horse and Cow: Self-Assessment Color Review” per CRC press, autore del capitolo di citologia della terza edizione del manuale BSAVA di patologia clinica veterinaria e coeditore di un nuovo testo di citologia cutanea veterinaria per CABI "Differential Diagnosis in Small Animal Cytology: The Skin and Subcutis".
Admin bar avatar
Federico Bonsembiante
DVM,PhD Relatore
Laureato nel 2012 presso l’Università degli Studi di Padova con la votazione di 107/110 discutendo la tesi ‘il ruolo di HLA-DR nell’epithelial-mesenchymal transition (EMT) renale: studio clinico-patologico’ (relatore Prof. Luca Aresu). Nel 2013 lavora come veterinario libero professionista dove sviluppa il suo interesse per la citologia e gli esami di laboratorio. Nel 2014 inizia il dottorato di ricerca in Scienze Veterinarie presso l’Università degli Studi di Padova che conclude nel 2016 discutendo la tesi dal titotlo ‘clinico-pathological investigation of serum proteins in odontocetes’ (supervisor Prof.ssa Maria Elena Gelain). Nel 2017-2018 ricopre il ruolo di assegnista di ricerca con un progetto intitolato ‘evaluation of suitable biological matrices as tools to measure inflammatory markers in cetaceans’ (supervisor Prof.ssa Maria Elena Gelain). Dal 2019 è ricercatore universitario a tempo determinato di tipo A. Da marzo 2021 ha iniziato la residency per l’ottenimento del Diploma al College Europeo di Patologia Clinica (tutor Prof.ssa Maria Elena Gelain). La sua attività di ricerca e di diagnostica si svolge presso il Dipartimento BCA dove si occupa di citologia e citometria a flusso e presso il Laboratorio Clinico-Diagnostico dell’Ospedale Veterinario Didattico dell’Università degli studi di Padova dove si occupa di ematologia, biochimica ed esami delle urine. È autore e coautore di 29 lavori scientifici su riviste internazionali e di 22 contributi (oral presentation e poster) in congressi internazionali e nazionali.
La partecipazione alle giornate pratiche è riservata a tutti coloro i quali abbiano partecipato ad almeno un corso base di Citopatologia.
In fase di iscrizione sarà necessario inviare a iscrizioni@unisvet.it la copia dell’attestato di partecipazione al corso.

DIRETTORE DEL CORSO:

Dott. Francesco Cian, DVM, Dipl. ECVCP, FRCPath, MRCVS, EBVS and RCVS Specialist in Veterinary Clinical Pathology

CORSO A NUMERO CHIUSO: 30 PARTECIPANTI

COVID-19:

Unisvet metterà in atto tutte le misure richieste dai protocolli sanitari per poter lavorare in totale sicurezza: misurazione della temperatura all’ingresso, Utilizzo dei DPI, distanziamento, pulizia e sanificazione periodica degli spazi, segnaletica informativa adeguata, utilizzo ridotto di materiale cartaceo.

L’utilizzo della mascherina è obbligatorio, è raccomandata la pulizia frequente delle mani con acqua e sapone o gel a base alcolica e il mantenimento della distanza di almeno un metro dal personale e dagli altri partecipanti.

A partire da settembre, per partecipare agli eventi UNISVET sarà obbligatorio essere in possesso di GREEN PASS sotto forma di certificato vaccinale, certificato di avvenuta guarigione da Covid-19 (negli ultimi 6 mesi) o certificato di tampone molecolare/antigenico rapido con esito negativo effettuato nelle 48h precedenti l’evento.

QUOTA STANDARD: € 650

L'iscrizione dà diritto a:

• Partecipazione al corso

• Microscopio singolo per le esercitazioni

• Atti congressuali

• Attestato di partecipazione

• N.13 crediti SPC

• Coffee Break e Easy Lunch

logo